BUFALA Mangia il sushi, si sente male e ha il corpo invaso da Vermi – bufale.net

Posted on

Incredibilmente, le ecografie hanno rivelato che tutto il suo corpo era stato infettato dalla tenia dopo aver mangiato troppo sashimi, un piatto che consiste in fette di pesce crudo.

di chirurgi giapponesi e’ rimasto letteralmente scioccato nello scoprire un incredibile quantità di vermi all’interno del cervello di un impiegato giapponese amante del sushi. Secondo i medici questo tipo di patologia non dovrebbe mai essere sottovalutata, poiché il verme solitario potrebbe raggiungere organi come il cervello e portare anche ad eventi estremamente fatali. Mangiare sushi è pericoloso? Quindi nel sashimi non c’è il riso, proprio questa caratteristica differenzia il sashimi dal sushi (sempre composto da pesce crudo ed altri ingredienti associati al riso). Se il tonno o il pesce azzurro è mal conservato c’è il rischio di contrarre la sindrome sgombroide, nota anche con il soprannome di “mal di sushi”. In alcuni casi questi vermi hanno anche evidenziato la presenza della tossina del pesce palla (la tetradotodossina), pericoloso per gli esseri umani. Questo tipo di infezione parassitaria è ad alto rischio di mortalità quando raggiunge il cervello. Gli esseri umani contraggono infezioni da tenia da sushi mangiando pesce crudo che è stato infettato con il verme nella sua fase di larva. Poiché il sushi non è cotto, le larve si possono trasferire nella carne di qualsiasi essere umano che mangi il pesce.

Mangia sushi e salmone crudo. SUSHI CHOC: VERME DI UN METRO NELL’INTESTINO

  • Cefalea
  • Dolori addominali
  • Orticaria
  • Bruciore orale
  • Vomito
  • Diarrea

Insomma, il rischio che i vermi da sushi possono portare a un intervento chirurgico urgente, se non diagnosticati in tempo attraverso l’endoscopia, è elevato.

I cibi crudi sono sempre più consumati in tutto il mondo, i consumi mondiali di pesce sono in forte ascesa, sotto forma di sushi, sashimi e tartarre. Alla fine i dottori hanno indagato sugli ultimi pasti che l’uomo aveva consumato ed hanno scoperto che era stato a mangiare del sushi a cena. Ma quali sono i rischi cui si va incontro mangiando pesce crudo, carpacci, alici marinate o salmone affumicato? La #tenia, con ogni probabilità, si è introdotta nell’intestino del malcapitato attraverso il salmone crudo, di cui era ghiotto, che ha ammesso di mangiare quasi tutti i giorni. Nonostante la disavventura, il paziente ha comunque dichiarato che non rinuncerà alla sua passione per il salmone crudo, limitandosi all’accortezza di accompagnarlo con altre varietà di sushi. Ma se questi divengono numerosi, come nel caso dello sfortunato cliente di sushi, possono portare forti rischi alla salute. In altre parole se dovesse trovare un clima favorevole, come la fascinosa Gallura, potrebbe moltiplicarsi fino a mettere a rischio la sopravvivenza delle altre specie. Nella nostra regione, soprattutto sulla costa dove si mangia abitualmente pesce crudo e marinato (occhio soprattutto ad alici, carpacci di tonno e salmone), i casi diagnosticati sono diversi. Ma sushi e sashimi, e in generale i piatti di pesce non cotto, nemmeno marinato, sono sotto accusa da parte di alcuni medici.

Mangia sushi e salmone crudo. SUSHI CHOC: VERME DI UN METRO NELL’INTESTINO - la storia

  • forte impulso al conato,
  • sensazione di fastidio generalizzato e inappetenza,
  • spasmi nell’addome

Tra i parassiti che possono contaminare il pesce (e la carne) crudo, particolarmente pericoloso è l’anisakis, le cui larve si possono annidare nell’apparato gastrointestinale umano.

Di fronte a questi numeri è lecito chiedersi cosa fare per eliminare il rischio Anisakis e mangiare serenamente un piatto di pesce. Fonte: Facebook, le bufale e la pubblicità R… Il corpo di un uomo è stato invaso da una serie di parassiti mangiando troppo sushi. 01982050500 Come avviene il contagio dell’Anisakis, quali sono i sintomi per la diagnosi e come si cura l’infezione del parassita del pesce crudo? Per questo, come accennato all’inizio è sbagliato collegare il rischio di aniskidosi, almeno nel nostro paese, al sushi. Mangia Sushi e salmone crudo e si trova un verme di un metro e mezzo nell’intestino. Non si tratta in genere di parassita pericoloso ma possono sorgere delle complicazioni, sia perché il “morso” può essere irritante, sia perché può trasmettere alcune malattie, anche gravi. Poiché il sushi non è cotto, le larve si possono trasferire nella carne di qualsiasi essere umano che mangia il pesce. A rischio vi sono anche piatti tipici della Corea, del Messico, della Thailandia e dei paesi scandinavi. Mangia sushi da una vita… …gli trovano il cervello infestato di larve.

Mangia sushi e salmone crudo. SUSHI CHOC: VERME DI UN METRO NELL’INTESTINO - una tenia in pancia

  • Durata:00:06:20
  • Andato in onda:16/02/2016
  • Visualizzazioni:

Non ci stancheremo mai di ammonire dal mangiare il pesce crudo, soprattutto quando si sceglie di mangiarlo in un sushi “all you can eat”.

L’uomo ha ammesso di mangiare regolarmente salmone crudo e i medici sono stati in grado di capire il problema. Nel caso della cucina giapponese i piatti che destano sempre un po’ di preoccupazione sono il sushi e il sashimi. Ovviamente non tutto il sushi è pericoloso, i rischi di intossicazioni da pesce crudo si hanno solamente nel caso in cui il prodotto non è di buona qualità. Cosa leggerai in questo articolo: Il sushi è pericoloso? Il sushi è un piatto della tradizione giapponese a base di riso e pesce crudo; il pesce preso separatamente, invece, prende il nome di sashimi. Sarebbe buona norma, indipendentemente dalla modalità di consumazione, cercare di non mangiare troppo frequentemente salmone, tonno o pesce spada. Se proprio non se ne può fare a meno, innanzitutto bisognerebbe cercare di evitare di mangiare pesci predatori di grandi dimensioni come pesce spada, salmone, tonno. In seguito al boom della cucina del Sol Levante, molti ristoranti gestiti da cinesi sono stati inoltre “convertiti” in ristoranti giapponesi di sushi. Lasciano perplessi persino i medici, come migrano e si depositano per nutrirsi del corpo che stanno invadendo: una parassita che ci mangia il cervello.

Mangia sushi e salmone crudo. SUSHI CHOC: VERME DI UN METRO NELL’INTESTINO - il verme solitario si dimenava

Secondo quanto riporta il i dottori hanno dato la colpa alla passione della ragazza per il pesce crudo: questo tipo di parassiti si trovano principalmente nei cibi crudi.

Ma quali sono i rischi cui si va incontro mangiando sushi e sashimi? Si tratta della storia di un uomo abituato a mangiare sushi frequentemente che si sarebbe ritrovato il cervello infestato di larve. Così la bufala si raffina arrivando nel 2014 al caso di un altro amante del sushi che si è trovato immediatamente il corpo infestato da tenie. Anche in questo caso le immagini sono reali ma non riguardano il sushi. Come possiamo notare la bufala si evolve e raffina nel tempo, arrivando nel 2016 con la storia di un ragazzo di Lecco morto dopo aver mangiato sushi fatto in casa. Mangiare cibo crudo contaminato può essere pericoloso: le uova di tenia provocano cisticercosi. Alla domanda se continuerà a mangiare sushi, il paziente del dottor Banh ha detto che “lo farò, ma non mangerò solo salmone”. Questo parassita, inizialmente non presente nel sushi e pesce crudo Europeo, è arrivato sulle nostre tavole da poche settimane, portando morte e paura. Oggi mangiare sushi anche da noi non è più un problema.

Mangia sushi e salmone crudo. SUSHI CHOC: VERME DI UN METRO NELL’INTESTINO - la terapia farmacologica

Dunque, anche a volersi mangiare dieci pezzi di nigiri sushi, si arriva a un totale di 400 calorie circa.

22:58 Mangia sushi da una vita, gli trovano il cervello infestato di vermi… Gli amanti del piatto tipico della cucina giapponese, il sushi, sono in serio pericolo. Un gruppo di chirurgi giapponesi e’ rimasto letteralmente scioccato nello scoprire un incredibile quantita’ di vermi all’interno del cervello di un impiegato giapponese amante del sushi.